Home Museo Lavoriero Monastero Info Didattica Serra de' Conti Contatti Forum

TELAI
Il laboratorio tessile del monastero soddisfaceva le esigenze interne della comunità sia delle suore che della liturgia, attraverso la preparazione di parati sacri. Sono stati ritrovati vari tipi di telai, tra cui in particolare uno per la tessitura di “salviette” da impiegare probabilmente nella pratica medica dei salassi, largamente usata fino a tutto l'Ottocento.

TINTURA
L’attività della tintura , documentata in un piccolo fascicolo d'archivio che contiene istruzioni per tingere vari tipi di stoffa, avveniva immergendo i materiali in grandi "caldari" insieme alle terre colorate. La tintura interessava sia le stoffe tessute all’interno del monastero sia quelle acquistate all'esterno, entrambe destinate per lo più alla realizzazione di fiori ornamentali, che costituiva una specificità della produzione artigianale del Monastero di S. Maria Maddalena.

  << Pagina Precedente Pagina Iniziale Pagina Successiva >>